tortellini
tortellini

A Bologna succede spesso. A casa mia succede esattamente la notte della vigilia di Natale. Si tira la sfoglia e ci si mette a chiacchierare chiudendo i tortellini. Una quantità industriale di tortellini. Tortellini come se non ci fosse un domani. E’ uno degli appuntamenti a cui non rinuncerei per nulla al mondo. Si torna bambini. E ci si sente davvero in famiglia. Ovviamente si fa a gara a chi li fa più piccoli, più belli e più in fretta. Perché non siamo competitivi, no.
A Bologna non c’è Natale senza tortellini. Ma se non li si sa fare? Se si volesse realizzare anche qualcosa di diverso per festeggiare al meglio e con ancora più gusto il Natale che arriva? Tranquilli, troverete chi vi dà una mano. Se non volete chiedere a parenti e amici, buttatevi sui corsi. Ce ne sono una infinità a Bologna. Anche per bambini. E pure per un Natale vegetariano. Ecco quelli che abbiamo trovato. 

Cominciamo dai tortellini, che abbiamo testé citato. Sabato 14 dicembre, alle 10 al Mercato della Terra (via Pier Paolo Pasolini) si va a lezione di “Che natale sarebbe senza tortellini in brodo?”. Si imparerà a fare i veri tortellini alla bolognese, un buon brodo e la zuppa imperiale, utilizzando uova e farina del Mercato della Terra e carni della macelleria Zivieri di Monzuno. Si portano a casa le proprie creazioni e si degusta zuppa e tortellini. Per prenotarsi: 338.6053611. Costo: 30 euro per i soci Slow Food, 33 euro per gli altri. E sabato 7 dicembre, sempre al Mercato della Terra, sempre organizzato da Slow Food, in Piazzetta Pasolini c’è un corso anche per i piccini: “Facciamo insieme i biscotti di Natale”. Ore 10-12. Costo: 10 euro.

passatelli
passatelli

Se ai tortellini volete aggiungere un altro primo, potete andare sul sicuro a lezione da Alessandra Spisni. Nella Vecchia scuola bolognese, in via Galliera 11, in tre ore (15.30-18.30) lei vi insegna a realizzare il brodo, il ragù alla bolognese e le lasagne classiche alla bolognese. I prossimi appuntamenti sono il 12, 17 e 19 dicembre. Prenotazione obbligatoria: 051 6491576 (95 euro a persona).

Il Salotto di Penelope, via San Felice 116/G, il 17 dicembre vi aiuterà invece a realizzare passatelli, cappelletti e pisarei, ovvero “Pasta fatta in casa e brodo di Natale”. Tutte le lezioni, quindi anche questa, cominciano alle 18.45 e terminano con la cena (Prezzi: lezioni per appassionati 40 euro, base 35 euro, cene 42 euro. Info e prenotazioni: 051.6493627).

tortellini in brodo
tortellini in brodo

Il Bologna calcio, nell’ambito del suo progetto Bologna Footbal Catering, propone per giovedì 12 dicembre il corso di intaglio “Decora il tuo Natale”. In Terrazza Bernardini, allo stadio Dall’Ara si comincia alle 19 e si finisce alle 23. L’Istruttore è Mirko Gadignani, pluri medaglia d’oro ai campionati italiani di cucina (Prezzo 40 euro, comprensivo di dispensa, prodotti e materiale per l’intaglio per la serata) . Lunedì 16 dicembre, sempre allo stadio, c’è “La Pasta della Nonna: corso di pasta fresca, sfoglia e pasta ripiena”. Stesso orario, prezzo 50 euro, comprensivo di degustazione dei prodotti preparati. E’ possibile iscriversi via mail all’indirizzo: catering@bolognafc.it.

Passiamo ai dolcetti. Per quelli delle feste, da utilizzare anche come regali di Natale, Podere San Giuliano (via Galletta 3, San Lazzaro di Savena) organizza un corso – “In cucina con lo chef: i biscotti di Natale” – che comincia alle 19.30 di martedì 10 dicembre. Nell’occasione verranno preparati dei biscotti di pan di zenzero, delle gallette alla noce moscata e chiodi di garofano, delle meringhe alla rosa ed una varietà di sablé. Prenotazioni: commerciale@riccardofacchini.it.

natale
natale

Dedicato ai bambini, lunedì 23 dicembre alle 16.30 Cà Shin (via Cavaioni 1) organizza “Facciamo i biscotti!”, laboratorio per realizzare tanti biscotti natalizi che verranno poi messi in sacchettini realizzati e colorati dai bimbi stessi. Prezzo: 10 euro. Info: www.ca-shin.it.

Sempre per i più piccini, anche Maison Madeleine organizza un corso nella giornata di domenica 8 dicembre, però, al motto di “Prepariamo i biscotti per Babbo Natale con i nostri bimbi”. Due sessioni di gruppo a 10 euro (adulto più bambino). Via San Felice 79/A. Orari: 10:30-11:30 e 12:00-13:00. Prenotazioni entro il 6 dicembre: 051/6493650.

Per i più grandi, l’Associazione gastronomica della Leona (Villa Leona, via Larga 25) insegna (euro 55) come realizzare il tronchetto di Natale e altri dolcetti, ossia la tenerella al cioccolato, la mousse al cioccolato fondente e i mignon al cioccolato. Appuntamento il 7 dicembre, dalle 10 alle 14. Tel.: 331.5065600 (Lucia).

a tavola
a tavola

Da Veggie Market domenica 15 dicembre dalle 10.30 alle 16.30 in via Marsala 20/A si impara a realizzare una cena natalizia tutta naturale, al 100% vegetale, con un corso ricco di ricette. Il programma prevede: tartellette di frolla salata con insalata russa, timballino di roso ai vegan gamberi e pistacchio, canederli alle noci con crema di radicchio, sfilettini di seitan al pepe verde, mousse al cioccolato, creme brulée. Per info: 366.7277140. Costo: 90 euro, dispense e attestato finale inclusi.

Infine, il Salotto del Buongusto organizza il 10 dicembre un corso di finger food in chiave Natale (ore 19.30), il 14 dicembre uno dedicato a un menu completo per le feste (ore 9.30) e il 16 dicembre un altro di sushi e cucina giapponese natalizia (ore 19.30). Una lezione costa 30 euro a persona, 2 lezioni 50 euro, 3 lezioni 70 euro. Piazza San Francesco 10, per prenotazioni: 393.1041282.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *