in osteria
in osteria

Ci sono partite che sarebbe meglio dimenticare. Tipo quelle attentano alle virtù del gioco più bello del mondo. Tipo l’ultima del Bologna contro il Chievo. Ma se segui il Bologna per lavoro, e sei nato sul finire degli anni Settanta, di partite del genere ne hai già viste a iosa. E ne hai già scritto infinite volte. Te ne sei fatto una ragione, insomma. Lo spirito di sopravvivenza ti porta però a trovare qualcosa di bello, che riesca almeno in parte a ritoccare il ricordo di quel censurabile match, photoshoppando tutte le brutture viste in campo. Da Verona, oltre a due gol di Paloschi e la rete di Rigoni, e la violenza fatta al gioco più bello del mondo da parte dei rossoblù, mi sono riportata a Bologna tre indirizzi utili per la prossima trasferta nella città di Giulietta. Un’osteria, una gelateria e una pizzeria.

Osteria La Mandorla
Osteria La Mandorla

Iniziamo dall’osteria. Ci ha portato Guido, che c’era già stato. “Vi piacerà vedrete”. E infatti abbiamo apprezzato sia il valpolicella superiore consigliato dall’oste (“è uno dei miei preferiti”) sia lo spritz, servito nei barattoli da conserva. Anche le polpettine (1 euro l’una) sono piaciute. Le migliori? Non c’era partita, un po’ come tra Chievo e Bologna. Hanno vinto a mani basse quelle con carne di cavallo. Il tempo in questo locale a due passi dall’Arena sembra essersi fermato. Dall’insegna antica agli oggetti vintage che scopri ovunque, è un tuffo nel passato. Al piano di sotto, c’è pure un simpatico biliardino, per gli amanti del genere. Si chiama Osteria La Mandorla ed è in via Alberto Mario 23. Se fosse a Bologna, mi ci trovereste spesso, come succede con l’Osteria del Sole.

Gelateria Pretto
Gelateria Pretto

Il secondo indirizzo è in piazza Erbe. E si tratta di una gelateria. Ora, io non vado matta per i dolci, e mi sono limitata a rubarne un assaggio dal cono dei colleghi. Simone, Guido e Alessandro hanno confermato: buono, buono il gelato di Pretto.

Pizza post partita
Pizza post partita

Il terzo è un indirizzo comodo, perfetto se non si ha voglia di spostare l’auto dal parcheggio del Bentegodi ed è tardi. Tanto tardi. Tipo l’altra sera. Tipo mezzanotte. Si chiama Grotta Azzurra 3 e fanno anche la pizza al metro, per i più golosi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *