Bettina Zagnoli
Bettina Zagnoli

Ho intervistato Bettina Zagnoli qualche mese fa. “Niente sesso, siamo bolognesi” era il titolo di un post sul suo blog. Voleva aprire un temporary shop nel cuore di Bologna dedicato a sex toys e non solo, ma si era vista rifiutare la richiesta dai proprietari del negozio. “La proprietà non è disposta a locarle la bottega in quanto ritiene che la vendita di lingerie e di oggetti del piacere non sia consona ai propri locali”, le era stato risposto. “L’ossimoro del giorno”, aveva chiosato Bettina ricordando la fama della gaudente Bologna.

Nel frattempo la sensual coach bolognese – un vulcano di simpatia e di idee – come annunciato nell’intervista ha pubblicato il suo libro Elogio del dildo edito da Tullio Pironti. E ha fatto di più: ha una linea di t-shirt, a lei dedicata.

le t-shirt di Bettina Zagnoli
le t-shirt di Bettina Zagnoli

Si tratta di t-shirt in tiratura limitata “per donne speciali che possiedono abbastanza sfrontatezza per indossarle”. “No dildo no party” è lo slogan d’inaugurazione della serie. La prima, è stata dedicata a Bettina dall’architetto e designer francese Philippe Starck. In jersey di cotone 100%, girocollo, sfiancata, firmata una ad una con dedica.

t-shirt Bettina Zagnoli linea uomo
t-shirt Bettina Zagnoli linea uomo

Gli uomini non si sentano esclusi: è prenotabile la “No milf no party”, grigia con scollo a “v”,  100% cotone semipettinato.

Si comprano (40-50 euro) collegandosi al sito di Bettina, e per ogni acquisto effettuato nel mese di luglio, sarà dato in omaggio l’Elogio del dildo con dedica personalizzata.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *