Notte rosa (foto di Giorgio Salvatori)
Notte Rosa (foto di Giorgio Salvatori)

Tutte le sfumature del rosa, in un appuntamento artistico, danzereccio, romantico e pure gourmet: il capodanno dell’estate.

Anche per un menu total pink, ci si può accomodare ai tavoli della Notte Rosa, venerdì prossimo in Riviera. Tutto si veste di rosa in Romagna, dalla prima colazione all’ultimo drink. Ecco i locali giusti per un tour colorato e gustoso. E ovviamente total pink.  

A Riccione, per tutto il weekend, il forno Lievita propone il “pink breakfast“, a base di pane rosa e marmellata ai frutti di bosco. Sempre a Riccione Franco Aliberti, già pastry chef dell’Osteria La Francescana di Modena, ha creato per il ristorante Evviva un dessert a base di frutta, karkadè, fiori di ibisco, ciliegia e angostura. Anche il classico gin tonic vira al rosa,  con Gin Edgerton original pink, tonica fever-tree, pepe Sichuan e bacche di ginepro.

Notte rosa (foto di Giorgio Salvatori)
Notte Rosa (foto di Giorgio Salvatori)

Al ristorante Marè, di Cesenatico, la cena sul mare comincia sorseggiando un cocktail di ciliegie, gamberi rossi e lamponi e si conclude con un sorbetto al pomodoro e basilico, melone e midori.

Notte rosa (foto di Giorgio Salvatori)
Notte Rosa (foto di Giorgio Salvatori)

Tra gli chef che aderiscono all’iniziativa “Il Gelato nel Piatto”, Raffaele Liuzzi, nella sua Locanda Liuzzi (Cattolica), prepara un piatto a base di squacquerone, amarene, rucola e gelato di pistacchio. Gian Paolo Raschi del ristorante stellato Guido (Miramare di Rimini), realizza un panino con alici, rosole (erbe di campo), squacquerone e prosciutto di Parma, mentre Claudio Di Bernardo (Grand Hotel, Rimini) firma il cremoso di riso al Parmigiano Reggiano con torchon di foie-gras al croccante di prosciutto di Parma, mela Golden e gelato all’Aceto balsamico tradizionale di Modena.

Notte rosa (foto di Giorgio Salvatori)
Notte Rosa (foto di Giorgio Salvatori)

La Trattoria La Marianna, sempre a Rimini, rivisita il classico risotto di mare in versione pink-chic, con l’aggiunta di rose alla ricetta originale, e propone mazzancolle al sale rosa e fiori eduli e semifreddo al frutto della passione. Direttamente sulla spiaggia The Milton Beach (Lungomare Tintori, Bagno 8) compone una tavolozza di otto assaggi in rosa – la Milton Royale Rosee – composta da risotto alle fragole e petali di rosa ai gnocchetti di rapa rossa con gamberi e pecorino, insalatina di mare con salmone marinato al pepe rosa, crudité di gamberi, tonno, ricciola, cocktail di scampi in salsa rosa, tempura di polipi e gamberi con salsa agrodolce ai lamponi, sorbetto al cocomero, grissini rosa all’aneto.

Notte rosa (foto di Giorgio Salvatori)
Notte Rosa (foto di Giorgio Salvatori)

Chi invece preferisce lo street food può fare tappa a Rimini (Marina Centro) al corner di degustazione gratuita della vera Mortadella Bologna Igp, mentre  A  Cervia  sono in programma, venerdì 4, passeggiate in salina al tramonto con degustazione di piadina rosa al Sale dolce di Cervia.

Notte rosa (foto di Giorgio Salvatori)
Notte Rosa (foto di Giorgio Salvatori)

Buon appetito!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *