La maison de poupée
La maison de poupée

A Bologna lavora un’artista che amo molto. Ho avuto il piacere di conoscerla e mi è capitato di scriverne più volte. Lunedì 8 dicembre A.D.A. presenta il suo nuovo progetto artistico – La maison de poupée – in via dal Luzzo 6/c, presso Cartarredo design, in collaborazione con la Galleria Forni. Lei è Antonella Cinelli

In via del Luzzo
In via del Luzzo

Nell’occasione verranno presentate anche le T-Doll, ossia un multiplo a tiratura limitata degli abiti luminosi della serie Doll. Si tratta di un progetto di arte indipendente per budget low cost.

Le T-Doll inaugurano Modular Doll, progetto di multipli modulari che usciranno scaglionati nel tempo. Ogni pezzo funzionerà da solo e in rapporto con gli altri, con diverse opportunità combinatorie al fine di creare istallazioni Doll personalizzate e adattabili a qualunque ambiente.

L’operazione è stata pensata da Antonella per un collezionismo low cost: ogni T-Doll viene proposta a 125 euro. E le tirature saranno limitatissime: non più di 33 esemplari per ogni pezzo.

T-Doll grigia
T-Doll grigia

La T-Doll  si può scegliere nella versione bianca o in quella grigio scuro, e può essere istallata con o senza gruccia appendiabiti. L’impianto elettrico è a luci led alimentato a batteria. Ultima indicazione: per acquistarle si può contattare direttamente l’artista (antocinel@gmail.com).

di Antonella Cinelli
di Antonella Cinelli

Per conoscerle, e per gustarsi il progetto La maison de poupée potete fare un salto in via dal Luzzo 6/c lunedì alle 17.30. Saranno in mostra anche i gioielli d’arte della serie Cartiglio (che io trovo splendidi).

bijoux d'arte serie Cartiglio
bijoux d’arte serie Cartiglio

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *