Altro?
Altro?

Dopo la corte del cibo di Altro?, il Mercato delle Erbe da maggio ospiterà una nuova area destinata ad attività enogastronomiche. I box di frutta e verdura saranno tutti concentrati al centro, nella navata principale, mentre nelle due piazzette laterali si potrà bere e mangiare. 

Mercato delle Erbe
Mercato delle Erbe

Nella piazzetta principale (lato San Gervasio) arriveranno due enoteche, un banco di street food e un ristorante.

lavori in corso
lavori in corso

Elena Becchetti e Pietro Rinaldi (proprietario del Tramezzino Itì in via Orefici) gestiranno l’angolo di street food che si chiamerà MozzaBella e punterà sul cibo di strada gourmet.

Vincenzo Cappelletti e Corrado Vitale (già soci con Polpette e Crescentine) replicheranno la formula del ristorante nel mercato, quindi primi piatti di pasta fresca, polpette e crescentine. Il nome rimarrà lo stesso, con l’aggiunta di “Mercato di Mezzo” per distinguerlo dall’altro.

Vito Marino che al mercato c’era già con Vini e Sapori, investirà ancora su vini e prodotti del sud tra formaggi, salumi e taralli.

Nicola Castellucci e Lionel Joubaud (chef di Banco 32) punteranno su vino di qualità scelti da Nicola e un piccolo menu stilato da Lionel. Il nome provvisorio è Vineria San Gervasio.

Mercato delle Erbe (via Belvedere)
Mercato delle Erbe (via Belvedere)

Tra le novità in arrivo c’è anche quella dell’estate di via Belvedere. Per la terza estate consecutiva la strada torna ad animarsi, con un programma che si farà ancora più ricco e la via che sarà più bella anche grazie ad un importante lavoro di restyling concordato con il Comune.

Nel frattempo… ci si può accomodare all’interno del mercato o dei locali della via per una pausa di conviviale relax.

relax al mercato
relax al mercato

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *