Pars ristorante persiano
Pars ristorante persiano

Sono giorni pieni, questi. Vita e lavoro mi hanno costretta a non uscire troppo. L’ho fatto l’altra sera decidendo all’ultimo dove andare. E se è un po’ che non esci, perché non puntare al massimo? Non sto parlando di un ristorante stellato, ma di un ristorante in cui non riesci per un motivo o per l’altro mai ad andare. Si chiama Pars, ed è uno dei ristoranti etnici più quotati in città. 

Arianna e Silvia mi perdoneranno se l’ho provato prima con il fidanzato, che con loro. Ma ci torneremo, sicuro. Solo che questa volta prenoteremo prima, non come l’ultima volta quando eravamo convinte chissà per quale strano motivo che non fosse necessario fare una telefonata per aggiudicarsi un tavolo il venerdì sera. Allora ci aveva accolto sulla porta una ragazza con un calore e una dolcezza che il rimpianto per la prenotazione mancata era aumentato esponenzialmente nel giro di un minuto.

come a casa
da Pars

Sono tornata un giorno infrasettimanale, prenotando. E ho capito perché è così quotato. In primis per l’ambiente. Quel calore che aveva avvolto me, Arianna e Silvia al primo tentativo, non ti lascia mai. Ti senti a casa, sebbene cornice, musica, aromi e sapori non somiglino ai tuoi. Ti fanno sentire a casa i proprietari, coccolandoti dal primo all’ultimo boccone. C’è tempo per perdersi in un menu pieno di piatti interessanti. Ne conoscevo solo uno: riso con bacche di crespino e pistacchi. Un caro amico di mio padre, iraniano, ce lo aveva fatto scoprire una vita fa. Ero bambina, ma quel piatto lo ricordo ancora. Ero tentata da riprovarlo, ma il menu era così ricco che ho puntato su uno dei piatti consigliati dalla padrona di casa: il kubideh, carne di montone e agnello speziata, morbida e buonissima, presentata con riso e un pomodoro. Un’ottima scelta, come per i dolci (baglava e budino).

kubideh da Pars
kubideh da Pars
baglava di Pars
baglava da Pars

Il consiglio è quello di lasciarsi portare dall’istinto accompagnati dalle indicazioni della proprietaria. E di non avere fretta, godendosi l’atmosfera familiare che si respira. Ps: è perfetto anche per una cena romantica.

Pars sala
Pars sala
Pars sala
Pars sala
Francesca da Pars
Francesca da Pars

Pars

Via Lianori 16/A Bologna

Tel: 0516312284

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *