Category: GOOD NEWS

Identità golose a Milano: piatto unico con Cracco, Warhol e il Churry

Andy Warhol by Jorgen Leth
Andy Warhol by Jorgen Leth

Si possono unire cibo, calcio e cultura in un’unica giornata? La risposta è ovviamente sì. Certo, la giornata in questione non sarà delle più tranquille, ma se avete fame di stimoli, non sentirete la stanchezza. O meglio: l’accuserete solo una volta imboccata l’A1, per tornare a casa. Domenica a Milano c’era “Identità golose”, domenica giocava il Bologna, domenica la Triennale restava aperta fino alle 22 e ospitava la “follia pratica” di Piero Fornasetti, oltre a “Gola” della Fondazione Marino Golinelli e a “B/Reflected” di Max&Douglas. (more…)

La ragazza con l’orecchino di perla: 10 cose che dovete assolutamente sapere di lei

La ragazza con l'orecchino di perla (Johannes Vermeer)
La ragazza con l’orecchino di perla (Johannes Vermeer)

E’ arrivata a Bologna da qualche giorno, e dall’8 febbraio sarà visibile a tutti, nel piano nobile di Palazzo Fava. Assieme ad altri 36 quadri della Golden Age olandese, La ragazza con l’orecchino di perla rimarrà esposta fino al 25 maggio, prima di tornare al Mauritshuis. Noi l’abbiamo guardata dritto negli occhi grigioverdi, il giorno di apertura della mostra alla stampa. Ci piace. Tanto. E visto che magari piace anche a voi… ecco dieci cose che dovete assolutamente sapere di lei per non farvi trovare impreparati. (more…)

Bologna si aggiudica il derby del tortellino

Il derby del tortellino
Il derby del tortellino

Il derby del tortellino tra Bologna e Modena lo hanno vinto i padroni di casa, in una partita gustosa decisa da un gol in avvio dell’unica donna in squadra, Lucia Antonelli della Taverna del Cacciatore (Castiglione dei Pepoli).

La lady dell’associazione tOur-tlen ha realizzato il tortellino vincente. E’ stato il primo esaminato dalla giuria, dei dieci in gara. E ha stregato tutti. (more…)

Fuga da Bologna, destinazione Saturnia

Pitigliano e Saturnia
Pitigliano e Saturnia

Perché santificare le feste quando lo fanno tutti? Questo lavoro è originale anche per i giorni in cui ti permette o costringe, a seconda che voi siate del partito del bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto, a ferie alternative. Le mie vacanze di Natale le sto vivendo in questi giorni. E per staccare la spina ho lasciato la mia amata Bologna per tre giorni in Toscana. Destinazione Saturnia. Staccare la spina non è stato proprio possibile, visto che la squadra che seguo per lavoro, esattamente in quegli stessi giorni, ha cambiato tecnico. Ma sono stati tre giorni piacevoli. E se vi capita di averne tre liberi, e di non sapere dove andare, beh, ecco qualche consiglio per una rilassante gita a Saturnia.  (more…)

Con rabbia e per amore, Roberto Vecchioni

"Io non appartengo più" Tour
“Io non appartengo più” Tour (foto di Massimo Paolone)

Le feste di Natale hanno una loro musica. La mia non è mai stata quella prettamente natalizia. In famiglia ci siamo sempre regalati dischi, cassette e più tardi, come ancora oggi, cd. Quindi li abbiamo ascoltati e riascoltati, in loop, soprattutto nei giorni di vacanza. Anche quest’anno, ci siamo regalati molta musica. Ma questa volta abbiamo ascoltato un album arrivato sotto l’albero prima del 25 dicembre. (more…)

Crudité, sfumature di rosa e di mare

sfumature di rosa e stelle
sfumature di rosa e stelle

In una di quelle giornate in cui i minuti ti scivolano via veloci e non sai nemmeno come, quando corri da una parte all’altra della città – casa, redazione, stadio, e poi di nuovo redazione, e ancora casa, quindi centro, Mazzini, Saragozza, e poi di nuovo Mazzini, e ancora centro – capita di dimenticarti che hai saltato colazione e pranzo.

Quando te ne ricordi è sempre troppo tardi.  Conteggi i caffè bevuti, pensi al tuo frigo vuoto e al moroso che è nelle tue stesse identiche condizioni, e ti restano solo due soluzioni per evitare che il tuo stomaco ti si rivolti contro: improvvisare una spesa rifornendoti dal negozietto del santo pakistano sotto casa o cenare fuori. (more…)