Tag: Blesio

Cucinare per le feste (a Bologna). Ecco tutti i corsi per un Natale delizioso

tortellini
tortellini

A Bologna succede spesso. A casa mia succede esattamente la notte della vigilia di Natale. Si tira la sfoglia e ci si mette a chiacchierare chiudendo i tortellini. Una quantità industriale di tortellini. Tortellini come se non ci fosse un domani. E’ uno degli appuntamenti a cui non rinuncerei per nulla al mondo. Si torna bambini. E ci si sente davvero in famiglia. Ovviamente si fa a gara a chi li fa più piccoli, più belli e più in fretta. Perché non siamo competitivi, no.
A Bologna non c’è Natale senza tortellini. Ma se non li si sa fare? Se si volesse realizzare anche qualcosa di diverso per festeggiare al meglio e con ancora più gusto il Natale che arriva? Tranquilli, troverete chi vi dà una mano. Se non volete chiedere a parenti e amici, buttatevi sui corsi. Ce ne sono una infinità a Bologna. Anche per bambini. E pure per un Natale vegetariano. Ecco quelli che abbiamo trovato.  (more…)

Carboni, Bologna e il profumo dolce dei tigli

intervista a Carboni (foto Massimo Paolone)
intervista a Carboni (foto Massimo Paolone)

Faccio un lavoro strano. Bello. Bellissimo, certi giorni. In quei giorni ogni stortura di questo mondo, quello giornalistico, intendo, passa in secondo piano, scompare sullo sfondo. Intorno non c’è nessuno. Ci sei solo tu. La tua tastiera. Le tue parole che si formano rapide sullo schermo. Tutto il resto non ha valore. Non ti tocca. Mercoledì scorso, 27 novembre, è stato uno di quei giorni. Tra i servizi che mi erano stati assegnati c’era la presentazione del concerto di Luca Carboni, in programma il 20 dicembre al PalaDozza di Bologna, per i suoi primi trent’anni di carriera. Mi siedo in prima fila. Carboni comincia a parlare. A raccontare. A rispondere. Ed è come staccare un biglietto per un passato dai colori pastello.

(more…)

Ricette galeotte

per CUCINARE IN MASSIMA SICUREZZA
da CUCINARE IN MASSIMA SICUREZZA

Uno dei libri più interessanti che mi è capitato tra le mani nell’ultimo anno è un ricettario. Non un libro di ricette qualunque, ma un lasciapassare per un mondo che mi era interdetto, sconosciuto, lontano. Il carcere. Si intitola “Cucinare in massima sicurezza” e giovedì prossimo, 28 novembre, se ne parlerà alle 18.30 nel gazebo del parco della Montagnola, a Bologna. Sono andata, quando uscì, alla prima presentazione in città. Mi è piaciuta molto, come poi ho apprezzato il libro, ideato e sviluppato con i detenuti delle sezioni di massima sicurezza delle carceri italiane. Per questo vi consiglio di fare un salto, se riuscite, ad ascoltare l’artista visivo Matteo Guidi, curatore dell’opera.

Lasciatevi trasportare oltre le sbarre. (more…)

No a ciappi e sneakers, sì ai tacchi a spillo. La lezione (difficilissima) di Carla Gozzi

Carla Gozzi
Carla Gozzi

Una concentrazione di tacchi e messe in piega, come l’altra sera, non l’avevo mai vista prima. Manco al Cosmoprof. I beati tra le donne al “Carla Gozzi Show!” erano una manciata, in un teatro, il Duse, tutto pieno. Uno sedeva di fianco a me. Non era il moroso, allergico a qualsiasi parola presente nel vocabolario della moda, ma l’amico Andrea, sant’uomo, che mi ha accompagnato senza batter ciglio. Avevo intervistato Carla Gozzi per il Corriere. Si era mostrata gentile e anche divertente. Ero curiosa. E ho partecipato allo show. A mio modo. Quindi al momento della scelta delle dieci ragazze su cui fare il restyling mi sono infossata nella poltroncina.

(more…)

Un lungo weekend di piaceri. Si parte con Enologica

Enologica 2013
Enologica 2013

Sarà un weekend dolcemente complicato. Un fine settimana di food, fashion, football e … wine. Dal ballo dedicato a Isotta Zerri a Palazzo Pepoli Campogrande a Bologna-Inter, c’è anche Enologica, a cui non mancare, come la Rassegna dei vini passiti a Zola Predosa. La partita di domenica sera sarà il punto d’arrivo di una due giorni impegnativa. Non avendo il dono dell’ubiquità e dovendo lavorare entrambi i giorni, sarà complicato essere presente a tutti gli appuntamenti in questione.

Io intanto ve li segnalo. Magari ci si incontra. O magari mi racconterete come sono stati.  (more…)