Tag: food

Fuga da Bologna, destinazione Saturnia

Pitigliano e Saturnia
Pitigliano e Saturnia

Perché santificare le feste quando lo fanno tutti? Questo lavoro è originale anche per i giorni in cui ti permette o costringe, a seconda che voi siate del partito del bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto, a ferie alternative. Le mie vacanze di Natale le sto vivendo in questi giorni. E per staccare la spina ho lasciato la mia amata Bologna per tre giorni in Toscana. Destinazione Saturnia. Staccare la spina non è stato proprio possibile, visto che la squadra che seguo per lavoro, esattamente in quegli stessi giorni, ha cambiato tecnico. Ma sono stati tre giorni piacevoli. E se vi capita di averne tre liberi, e di non sapere dove andare, beh, ecco qualche consiglio per una rilassante gita a Saturnia.  (more…)

Bolpette per le feste

tavolo di Bolpetta
tavolo di Bolpetta

Ci voleva la fantasia della mia amica Vittoria per farmi entrare in uno dei ristoranti che hanno aperto a Bologna nell’ultimo anno.

Siamo un po’ tradizionalisti, qui sotto le Due Torri. E sul cibo anche un pochino snob. Le novità però mi incuriosiscono. E anche l’idea di cambiare location per una dose maxi di confidenze tra amiche.

(more…)

Volando verso Manchester, tra food, fashion e football

Manchester
Manchester

Stavo scorrendo le agenzie di stampa. Ryanair, nuovi voli da Bologna per Oslo e Manchester, titolava una. Finalmente, ho pensato.

Dal primo aprile si può partire per Manchester senza spendere un capitale o senza essere costretti a partire da Bergamo, come avevamo fatto noi giornalisti quest’estate per seguire la tournée del Bologna.

In quel momento, in redazione, l’unico che aveva già visitato Manchester era Guido.

(more…)

Crudité, sfumature di rosa e di mare

sfumature di rosa e stelle
sfumature di rosa e stelle

In una di quelle giornate in cui i minuti ti scivolano via veloci e non sai nemmeno come, quando corri da una parte all’altra della città – casa, redazione, stadio, e poi di nuovo redazione, e ancora casa, quindi centro, Mazzini, Saragozza, e poi di nuovo Mazzini, e ancora centro – capita di dimenticarti che hai saltato colazione e pranzo.

Quando te ne ricordi è sempre troppo tardi.  Conteggi i caffè bevuti, pensi al tuo frigo vuoto e al moroso che è nelle tue stesse identiche condizioni, e ti restano solo due soluzioni per evitare che il tuo stomaco ti si rivolti contro: improvvisare una spesa rifornendoti dal negozietto del santo pakistano sotto casa o cenare fuori. (more…)

Prepartita di seppie ai pomodorini

seppie prepartitaseppie prepartita
seppie prepartita

Succede di rado, ma a volte capita di uscire dalla redazione prima che abbia chiuso tutto. Se il mister della squadra di calcio di cui scrivi convoca la conferenza stampa prepartita alle dieci della mattina, come succede spesso qui a Bologna, le probabilità che quel giorno fortunato sia il sabato crescono. (more…)

Cucinare per le feste (a Bologna). Ecco tutti i corsi per un Natale delizioso

tortellini
tortellini

A Bologna succede spesso. A casa mia succede esattamente la notte della vigilia di Natale. Si tira la sfoglia e ci si mette a chiacchierare chiudendo i tortellini. Una quantità industriale di tortellini. Tortellini come se non ci fosse un domani. E’ uno degli appuntamenti a cui non rinuncerei per nulla al mondo. Si torna bambini. E ci si sente davvero in famiglia. Ovviamente si fa a gara a chi li fa più piccoli, più belli e più in fretta. Perché non siamo competitivi, no.
A Bologna non c’è Natale senza tortellini. Ma se non li si sa fare? Se si volesse realizzare anche qualcosa di diverso per festeggiare al meglio e con ancora più gusto il Natale che arriva? Tranquilli, troverete chi vi dà una mano. Se non volete chiedere a parenti e amici, buttatevi sui corsi. Ce ne sono una infinità a Bologna. Anche per bambini. E pure per un Natale vegetariano. Ecco quelli che abbiamo trovato.  (more…)

La carica dei 500 (vini passiti)

VI Rassegna di vini passiti (foto di Stefano Landini)
VI Rassegna dei vini passiti (foto di Stefano Landini)

A Zola Predosa (Bologna) va in scena la sesta edizione della Rassegna dei Vini Passiti indetta dall’Accademia della Muffa Nobile: 2 giorni, 500 vini in degustazione (un centinaio quelli emiliani), 26 banchi di assaggio, degustazioni guidate, cena di gala e convegno in villa. (more…)

Un lungo weekend di piaceri. Si parte con Enologica

Enologica 2013
Enologica 2013

Sarà un weekend dolcemente complicato. Un fine settimana di food, fashion, football e … wine. Dal ballo dedicato a Isotta Zerri a Palazzo Pepoli Campogrande a Bologna-Inter, c’è anche Enologica, a cui non mancare, come la Rassegna dei vini passiti a Zola Predosa. La partita di domenica sera sarà il punto d’arrivo di una due giorni impegnativa. Non avendo il dono dell’ubiquità e dovendo lavorare entrambi i giorni, sarà complicato essere presente a tutti gli appuntamenti in questione.

Io intanto ve li segnalo. Magari ci si incontra. O magari mi racconterete come sono stati.  (more…)